Giornata delle ferrovie dimenticate

Un salto nel passato su quelle che furono le lunghe “autostrade ferrate” che collegarono località marittime e montanare, tra campagne e vallate, tra boschi di betulle e fiori d’arancio, un viaggio per non dimenticare…questa è la “Giornata delle Ferrovie (non) Dimenticate“.ferrovie-dimenticate-636

Come ogni anno, il Co.Mo.Do, (Comitato Mobilità Dolce), confederazione di associazioni (Fiab, WWF, Italia Nostra, Legambiente Associazioni Utenti Trasporto Pubblico, Touring Club, Associazione Italiana Greenways e altre) organizza la 9a giornata nazionale delle ferrovie dimenticate. Questa manifestazione rappresenta una grande opera collettiva di riappropriazione degli spazi aperti e della loro percorribilità nel nostro Paese: è l’occasione per promuovere la mobilità nuova ed il viaggio “lento”, il cosiddetto “door to door”, il turismo sostenibile in bici, a piedi, ma anche l’intermodalità coniugando la mobilità dolce al trasporto pubblico treno+bici, bici+battello, ecc.

Quest’anno la Giornata “delle ferrovie dimenticate” aggiunge un NON prima dell’aggettivo dimenticate, a significare che il dimenticare si riferisce all’attuale gestione del servizio, non alla memoria storica e neanche alla possibilità di un loro riutilizzo. Altra novità è che la “giornata” non si esaurirà domenica 6 marzo, ma proseguirà nel mese successivo con una serie di iniziative.

Vogliamo promuovere la mobilità dolce come fattore di sviluppo economico sano, eco-compatibile, amico del paesaggio, sia nelle aree urbane e metropolitane che nelle ‘aree interne’.

(Umberto Rovaldi, Vice-Presidente di Co.Mo.Do.)

Da nord a sud, numerose sono le associazioni che si sono mobilitate per organizzare pedalate ed escursioni attinenti a questo evento. QUI infatti potrete trovare una lista di tutte le località italiane con i relativi programmi a cui partecipare.

Vi ricordiamo, in fine, che la 9a Giornata delle Ferrovie non Dimenticate si svolgerà nell’arco di un mese dal 6 marzo al 6 aprile 2016. Questa sarà sicuramente un’occasione per trascorrere alcuni giorni unici…tra amici, natura e paesaggi ciò che porterete a casa sarà qualcosa di più che un semplice ricordo.

 

Add a Comment